Valentine’s Day, la festa di San Valentino: croce e delizia di innamorati e non!

Valentine’s Day, la festa di San Valentino: croce e delizia di innamorati e non!

Come ogni anno la festa di San Valentino è alle porte!

Tra sostenitori e boicottatori, la celebrazione di San Valentino fa parlare di sé!

Da ragazza non amavo molto la festa di San Valentino! L’amore si rinnova e si dimostra ogni giorno e non serve una ricorrenza per ricordarsene e celebrarlo. Però, quel cioccolatino lasciato sul banco dal compagno di classe del cuore, faceva davvero piacere! Una delizia per il palato e non!

In più, se pensiamo che le nostre giornate sono sempre ricche di impegni: casa, lavoro, famiglia, può far piacere avere un’occasione per “staccare la spina” e dedicarsi a se stessi, sì a se stessi! Perché dobbiamo amare innanzitutto noi stessi per amare gli altri, vivere sereni e trasmettere gioia. E quindi cosa di più bello di un regalo gradito, ricevuto o che ci concediamo? In fondo, ogni tanto, un regalo ce lo meritiamo pure. E credo che se ci imbattessimo sulla pagina TestaCuore questo regalo avrebbe il sapore dell’insolito.

Non è un semplice bracciale, ma uno status da portare al braccio! Il suo ideatore ha pensato bene di farci scervellare tra tantissime combinazioni di opposti! Sì opposti perché se oggi ti senti cuore, lo indossi. Se domani ti senti testa, la indossi. Semplicemente girando il ciondolo che non è un ciondolo bensì un roller. Ma non finisce qui perché puoi scegliere il colore del cinturino. Dai colori più vivaci del giallo, del verde brillante, dell’arancio, a quelli più sobri del grigio, del blu, del rosso, del rosa e del tortora.

A pensarci bene potrei regalarmelo ma potrei anche regalarlo a qualcuno a cui voglio bene ed al quale voglio trasferire un messaggio: l’ho scelto per te pensando veramente a te!

Se quindi vuoi colpire, stupire, fare un regalo non solo materiale ma che evidenzi un mood, uno status, un’emozione, scegli TestaCuore!